Curiosità

FORUM



CITTA'
>LECCE
>TARANTO
>BRINDISI
>ALEZIO
>CASARANO
>GALLIPOLI
>LIZZANELLO
>MAGLIE



CONSIGLIATI
Il tuo sito qui
Titolo: Il Salento brucia anche di notte, oltre duecento ulivi inceneriti
Data: 14/06/2017 Fonte: lecceprima.it
Questa news è stata letta: 60 volte

Il Salento brucia anche di notte, oltre duecento ulivi inceneriti

News: Il Salento brucia anche di notte, oltre duecento ulivi inceneriti


LECCE – Circa duecento alberi di ulivo arsi in una sola notte. E poi, ettari di macchia e vegetazione incolta, per corse senza fine delle autobotti a sirene spiegate, solcando provinciali, comunali, stradine di campagna, fino a superare di gran lunga la soglia dell’alba e arrivare a mattino fatto a combattere ancora contro le fiamme. Questa volta bruciano i campi attorno a Torre San Giovanni, bisogna scongiurare che le lingue di fuoco raggiungano e divorino la pineta.

Quella dei vigili del fuoco del comando provinciale di Lecce e di tutti i distaccamenti disseminati sul territorio è una lotta senza quartiere contro il fenomeno degli incendi estivi che non si arresta nemmeno durante le ore piccole. Con telefonate di automobilisti che vedono i bagliori del fuoco nel buio, o di residenti nelle zone rurali preoccupati che possano arrivare al cospetto dei loro giardino. E con fiamme che mangiano erba secca e che stanno provocando anche una moria di alberi di ulivo.

Un problema, questo, di cui si parla ancora troppo poco, nonostante l’entità di un fenomeno che risulta, invece, molto preoccupante e che sta mettendo a dura prova i nervi degli operatori. Le cifre di sole 12 ore di lavoro, quelle che vanno nella fascia dalle 20 di sera alle 8 del mattino successivo, cioè di un turno pieno dei vigili del fuoco, parlano da sole...(continua)


 Link correlato alla news 
www.lecceprima.it/cronaca/lecce-incendi-ulivi-13-giugno-2017.html


 Invia la news 
Tua e-mail:
E-mail amico :